Risposta alla consultazione pubblica avviata dall’OCSE in relazione ai Report su Pillar One e Pillar Two

Risposta alla consultazione pubblica avviata dall’OCSE in relazione ai Report su Pillar One e Pillar Two

Condividi

Chiomenti, Cuatrecasasas e Macfarlanes hanno inviato un documento congiunto di risposta alla consultazione pubblica avviata dell’OCSE in relazione ai Report su Pillar One e Pillar Two.

Nel maggio 2019, l’OCSE/G20 ha concordato il Programme of Work per affrontare le sfide fiscali connesse alla digitalizzazione dell’economia fornendo nuove prospettive in relazione all’allocazione della potestà impositiva sugli utili e il relativo nesso (Pillar One), nonché le regole che consentirebbero alle giurisdizioni di tassare il gruppo multinazionale laddove altre giurisdizioni in cui il gruppo opera non abbiano esercitato la loro potestà impositiva o abbiano applicato bassi livelli di tassazione effettiva (Pillar Two).

Il 12 ottobre 2020, l’OCSE ha pubblicato il Report sul Pillar One e il Report sul Pillar Two, i quali presentano le caratteristiche, i principi e i criteri di applicazione fondamentali di entrambi i Pillar e individuano le questioni tecniche e amministrative ancora irrisolte.

Con l’obiettivo di ottenere un effettivo consenso degli Stati in relazione al Pillar One e al Pillar Two, l’OCSE ha avviato una consultazione sui predetti Rapporti rispetto ai quali Chiomenti, Cuatrecasasas e Macfarlanes hanno presentato i propri commenti.

Topics