Nuova Governance per Chiomenti

Condividi

L’Assemblea dei Soci di Chiomenti ha approvato il nuovo assetto di Governance, con la nomina del Comitato Strategico, alla guida dello Studio per il prossimo Triennio.

Francesco Tedeschini, già Socio di Riferimento dello Studio, è stato eletto Presidente. Filippo Modulo, già Managing Partner nel triennio precedente, e Gregorio Consoli, sono stati nominati Managing Partner.

Giulia Battaglia e Massimo Antonini completano il Comitato Strategico.

Attraverso queste nomine lo Studio si pone l’obiettivo di consolidare l’eccellenza professionale sul mercato italiano e di confermarsi quale protagonista delle operazioni più complesse e delle sfide più rilevanti del Paese nei prossimi anni.

L’Assemblea ha altresì nominato un nuovo Comitato Remunerazioni e Comitato Probiviri  che affiancheranno quello Strategico nella gestione dei percorsi di carriera e delle policies dello Studio.