Newsletter - La Direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale

Newsletter - La Direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale

Condividi

In data 26 marzo 2019, il Parlamento Europeo ha approvato la proposta di direttiva (COM (2016)593) del Parlamento Europeo e del Consiglio sul diritto d’autore nel mercato unico digitale. Il testo votato dal Parlamento (la “Direttiva”), frutto di un lungo iter legislativo iniziato nel 2016, dovrà ora essere formalmente approvato anche dal Consiglio dei Ministri dell’Unione Europea. La Direttiva entrerà in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea. Gli Stati Membri dovranno poi procedere al recepimento della Direttiva all’interno dei rispettivi ordinamenti nazionali entro il termine di 24 mesi dalla data di entrata in vigore di quest’ultima.

La ratio principale della Direttiva è di armonizzare e modernizzare le disposizioni in materia di diritto d’autore e diritti connessi al fine di creare un mercato unico digitale europeo, tenendo conto degli utilizzi online e transfrontalieri dei contenuti protetti.


Per un'analisi delle novità più rilevanti introdotte dalla Direttiva, scarica la Newsletter a cura del Dipartimento IP, TMT e protezione dei dati personali

Topics