Newsletter | IP 23/08/2023

Condividi

Oggi, 23 agosto 2023, entra in vigore la legge n. 102 del 24 luglio 2023 - pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 8 agosto – che modifica il codice della proprietà industriale di cui al D. Lgs. 10 febbraio 2005, n. 30, apportando rilevanti novità. 
 
La nuova legge - che si inserisce tra le riforme previste dal “PNRR” e si compone di 32 articoli, suddivisi in tre capi - risponde a plurimi obiettivi. Fra questi, il rafforzamento della competitività dell’Italia, una tutela dei diritti di proprietà industriale più solida, nonché aspetti più prettamente amministrativi, quali la semplificazione e digitalizzazione delle procedure al fine di agevolare lo sviluppo d’impresa.
 
I Professionisti Chiomenti hanno analizzato nel dettaglio i risvolti della nuova legge soffermandosi in particolare sulle diverse tematiche e articoli che incidono sul codice della proprietà industriale. 

Topics