Newsletter | Finance 12/01/2023

Condividi

L’8 gennaio 2024, la European Banking Authority (EBA) ha pubblicato un parere indirizzato alla Banca d’Italia con cui autorizza l’Autorità italiana ad introdurre una deroga parziale all’articolo 129, par. 1, lett. c) del CRR) al fine di includere tra le attività a garanzia dei covered bond emessi esposizioni nella forma di contratti derivati di copertura stipulati anche con banche aventi rating corrispondente alla CQS 3.

Per maggiori approfondimenti, consulta l'analisi dei Professionisti Chiomenti. 

Topics

Aree di attività