Newsletter - Class action statunitense: il sistema dell’opt out non è contrario all’ordine pubblico

Newsletter - Class action statunitense: il sistema dell’opt out non è contrario all’ordine pubblico

Condividi

Class action statunitense: il sistema dell’opt out non è contrario all’ordine pubblico.
Riconosciuta la decisione di una Corte statunitense che approva un accordo transattivo raggiunto nell’ambito di una azione di classe.
L’appartenente alla classe, al quale sia stata debitamente comunicata la proposta transattiva e che non abbia manifestato alcuna volontà al riguardo, perde ogni diritto nei confronti dei soggetti convenuti nell’azione di classe.

Scarica la Newsletter elaborata dal Dipartimento di Contenzioso per approfondire la tematica

Topics

Aree di attività