Newsletter Banca d'Italia - Aggiornamento delle disposizioni di vigilanza

Condividi

Con l’approvazione del 25° aggiornamento alla Circolare n. 285/2013, il 23 ottobre 2018 la Banca d’Italia ha aggiornato le disposizioni di vigilanza in materia di politiche e prassi di remunerazione e incentivazione nelle banche e nei gruppi bancari al fine principale di adeguare il quadro normativo nazionale agli Orientamenti dell’Autorità Bancaria Europea (EBA) in materia, emanati il 27 giugno 2016 in attuazione della direttiva 2013/36/UE (c.d. CRD IV).
Le nuove disposizioni prevedono che le banche debbano sottoporre politiche di remunerazione e incentivazione conformi alle nuove disposizioni, al più tardi, all’approvazione dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio 2018.

Scarica la newsletter che illustra le principali novità delle nuove disposizioni di vigilanza, elaborata dal Dipartimento Regolamentare Chiomenti.

Topics