Newsalert - La Corte dei Conti ritorna sulla definizione di società a controllo pubblico ai sensi del TUSP: una nozione dai confini ancora incerti

Newsalert - La Corte dei Conti ritorna sulla definizione di società a controllo pubblico ai sensi del TUSP: una nozione dai confini ancora incerti

Condividi

La Corte dei Conti, con la “Delibera n. 11/2019”, è tornata sulla definizione di società a controllo pubblico ai sensi del TUSP, pronunciandosi sulla seguente questione: “se le società a maggioranza pubblica, partecipate da uno o più enti, ciascuno intestatario di quote inferiori al 50%, siano da considerare come società controllate dai soci pubblici”. La Corte arriva però a una conclusione che mantiene incerti i confini della nozione di società a controllo pubblico ai sensi del TUSP e le connesse responsabilità degli organi sociali e degli enti pubblici partecipanti.

Leggi il nostro Newsalert per tutti i dettagli.

Topics