Newsalert Dipartimento fiscale - Decreto Ristori: estensione del c.d. “Bonus Locazioni” e cancellazione della seconda rata dell’IMU

Newsalert Dipartimento fiscale - Decreto Ristori: estensione del c.d. “Bonus Locazioni” e cancellazione della seconda rata dell’IMU

Condividi

I nostri professionisti hanno preso in analisi gli articoli 8 e 9 del Decreto Legge n. 137 del 28 ottobre 2020, pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 29 ottobre 2020 (“Decreto Ristori”), che hanno esteso, con alcune modifiche, la disciplina del credito d'imposta per i canoni di locazione e affitto d'azienda di immobili a uso non abitativo (“Bonus Locazioni”) di cui all’articolo 28 del Decreto Legge n. 34/2020 (“Decreto Rilancio”) e previsto la cancellazione dell’obbligo di versamento della seconda rata dell’Imposta Municipale Unica (IMU).
Tali misure sono state introdotte a sostegno dei settori economici più direttamente interessati dalle misure restrittive adottate dal Governo con il DPCM del 24 ottobre 2020 per la tutela della salute in connessione con l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Si tratta, in particolare, delle attività economiche con i codici ATECO individuati dall’allegato 1 al Decreto Ristori.

Topics