Giulio Napolitano entra come nuovo Of Counsel nel team di diritto amministrativo dello Studio

Giulio Napolitano entra come nuovo Of Counsel nel team di diritto amministrativo dello Studio

Condividi

Chiomenti continua il rafforzamento delle proprie competenze nel campo del diritto amministrativo con l'ingresso di Giulio Napolitano come Of Counsel dello Studio.

Giulio Napolitano è professore ordinario di diritto amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi Roma Tre, dove è titolare anche del corso in lingua inglese di Comparative Administrative Law. Negli ultimi anni ha tenuto il corso di Comparative Administrative Law anche presso la Radzyner Law School dell’Interdisciplinary Center (IDC) di Herzliya, Israele (2016), e la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Heidelberg, Germania (2017), nonché il corso di Comparative Public Law presso la Global Law School della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica Portoghese (2018). È membro del Governing Council dell’International Society of Public Law e del Board of Editors della European Review of Public Law.

Giulio Napolitano, iscritto all’ordine degli avvocati di Roma dal 1998, ha fin qui svolto attività di consulenza come professionista individuale e in collaborazione con diversi studi professionali italiani e internazionali. È stato presidente dell’Organo di vigilanza sulla parità di accesso alla rete di Telecom Italia dal 2009 al 2012. È uno dei venti componenti dell’International Council of Arbitration for Sport, l’organo di governo del sistema di giustizia arbitrale dell’ordinamento sportivo internazionale.

L’ingresso di Giulio Napolitano nel team del dipartimento di diritto amministrativo s’inserisce in un percorso di rinnovamento e crescita coerente con la visione multidisciplinare dello Studio, apportando ulteriori e qualificate competenze nel campo della regolamentazione dei mercati, del diritto dell’energia, dell’ordinamento delle società a partecipazione pubblica, dell’affidamento di contratti e servizi pubblici, del diritto sportivo.