Consultazione EBA sulle norme tecniche di disclosure e di reporting del MREL e della TLAC

Consultazione EBA sulle norme tecniche di disclosure e di reporting del MREL e della TLAC

Condividi

L’EBA, sulla base della delega contenuta nella direttiva (UE) 2019/879 (BRRD2) e nel regolamento (UE) 2019/876 (CRR2), ha avviato una consultazione sulla proposta di norme tecniche di attuazione (Implementing Technical Standards - ITS) relative alle attività di disclosure e reporting del requisito minimo per i fondi propri e le passività ammissibili (MREL - Minimum Requirement of Eligible Liabilities) e della capacità di assorbimento totale delle perdite TLAC (Total Loss Absorbing Capacity).

Il progetto di ITS comprende una serie di proposte per i modelli e le tabelle relativi agli obblighi di informativa e segnalazione TLAC/MREL, nonché due modelli di reporting, non obbligatori ma raccomandati, relativi alle previsioni delle posizioni MREL e TLAC e alle strutture di finanziamento, e un documento riepilogativo che illustra la corrispondenza tra i requisiti in materia di disclosure e di reporting.

Considerato che, con i presenti ITS, l’EBA per la prima volta introduce requisiti segnaletici e di informativa uniformi per il MREL e la TLAC, in linea con gli standard di Basilea relativi al Pillar 3, si è cercato di adottare un approccio integrato e massimizzare così la coerenza e la comparabilità delle informazioni da parte delle autorità e dei partecipanti al mercato mediante (i) l’integrazione del MREL e della TLAC sia all’interno dei modelli relativi alle segnalazioni che all’interno di quelli relativi alle informative; (ii) la previsione di un unico ITS comprensivo tanto dei requisiti di reporting che di disclosure; (iii) l’integrazione della segnalazione delle informazioni quantitative con i dati di supervisory reporting.

 

La consultazione termina il 22 febbraio 2020.

Topics

Aree di attività