Consob - Modifiche al Regolamento Emittenti: soglia di esenzione dall'obbligo di pubblicare un prospetto informativo

Consob - Modifiche al Regolamento Emittenti: soglia di esenzione dall'obbligo di pubblicare un prospetto informativo

Condividi

La Consob, con la delibera n. 20686 del 9 novembre 2018 pubblicata lo scorso 20 novembre, ha modificato il Regolamento Emittenti portando la soglia di esenzione dalla pubblicazione del prospetto al livello massimo consentito dal Regolamento n. 1129/2017 ("Regolamento prospetto"), pari ad 8 milioni di euro.

La delibera Consob, accompagnata dalla relazione illustrativa, fa seguito alla consultazione avviata nel giugno 2018, in occasione della quale erano state presentate tre possibili opzioni:

  • mantenimento della soglia previgente pari a 5 milioni di euro (opzione 0);
  • innalzamento della soglia a quella massima consentita dal Regolamento prospetto, pari a 8 milioni di euro, per tutte le tipologie di offerta (opzione 1);
  • innalzamento della soglia a 8 milioni di euro per le sole offerte delle società quotate e mantenimento della soglia di 5 milioni di euro per tutte le altre offerte di società non quotate. Per le offerte delle società quotate sotto la soglia degli 8 milioni, previsione dell'obbligo di fornire alcune informazioni standardizzate nella relazione degli amministratori in occasione della delibera di aumento di capitale. 

All’esito della consultazione, la Consob ha stabilito che:

  • la soglia di esenzione è pari ad 8 milioni di euro per tutte le tipologie di offerte, anche realizzate da società non quotate;
  • le raccomandazioni contenute nella Comunicazione DIE/13028158 del 4 aprile 2013 in materia di informazioni da fornire nella relazione degli amministratori per le delibere di aumento di capitale relative a offerte esenti da prospetto diventano un obbligo regolamentare per le operazioni inferiori a 8 milioni realizzate dalle società quotate su un mercato regolamentato.

La delibera, che è in attesa di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione.

 

Topics