Chiomenti rafforza il settore di Finanza delle Infrastrutture e di progetto con Marco Cerritelli

Chiomenti rafforza il settore di Finanza delle Infrastrutture e di progetto con Marco Cerritelli

Condividi

Chiomenti, nel corso dell’ultima Assemblea Soci, ha deliberato la nomina di Marco Cerritelli a Socio dello Studio.

Marco entra a far parte del Dipartimento Banche e Finanza, con particolare focus su Finanza di progetto e Infrastrutture ed insieme ad un team composto dagli avvocati Valentina Perrone e Giulia Alessio. Chiomenti prosegue così nel rafforzamento e crescita di competenze nella Finanza in un percorso coerente con la visione multidisciplinare e fortemente integrata dello Studio.

Marco Cerritelli si è laureato con lode in giurisprudenza all’Università Luiss di Roma; ha conseguito un LL.M in International Financial Law presso l’University College of London ed ha conseguito presso l’Università Luiss di Roma un Dottorato di ricerca in Economia e Tecnica della Finanza di progetto.

Marco ha maturato oltre venti anni di esperienza nell’ambito delle infrastrutture, della finanza di progetto e delle operazioni di partenariato pubblico privato (PPP). In tale contesto, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità, quale responsabile della funzione legale presso il gruppo Sanpaolo IMI (oggi, Intesa Sanpaolo), che – successivamente - quale partner presso studi nazionali ed internazionali.

Nel corso della propria esperienza professionale ha partecipato all'advising,arrangement ed underwriting delle principali operazioni di finanza di progetto realizzate nel mercato italiano nei settori delle infrastrutture, dello sport, della sanità, del trasporto pubblico locale, del ciclo delle acque e dei rifiuti.

Marco è segnalato tra i leading individuals nel campo del project finance e delle infrastrutture da Chambers Global e Chambers Europe. Menzionato per la sua “visible presence in infrastructure-related project financing”, si distingue come professionista "solution-driven, efficient and knowledgeable about the Italian regulatory framework” e per la capacità di essere “always […] ahead of client’s needs, even under high pressure and deadline demands”.

È apprezzato dalla clientela per il suo “specific know-how, with a unique combination of strong technical expertise, excellent legal skills and strong commercial acumen and understanding of the business surroundings”.  In occasione dei recenti Toplegal Awards 2018 Marco è stato premiato quale “public finance lawyer of the year”.

Topics

Aree di attività