Chiomenti introduce il ruolo di General Counsel e lo affida all’Avvocato Sebastiano Zimmitti

Chiomenti introduce il ruolo di General Counsel e lo affida all’Avvocato Sebastiano Zimmitti

Condividi

Chiomenti si dota di una funzione gestionale del tutto innovativa per gli studi professionali italiani, affidando il nuovo ruolo di General Counsel all’Avvocato Sebastiano Zimmitti.
L’introduzione della funzione consentirà una migliore e più efficace gestione dei processi interni, dei rapporti dello Studio, nonché una sempre maggiore cura della compliance di Studio avendo riguardo a tutte le normative di riferimento.
Sebastiano Zimmitti, già Socio dello Studio, ha maturato la propria esperienza assistendo clienti in materia di contenzioso e arbitrati, con particolare focus in materia civile e contrattuale e si dedicherà ora alla gestione delle funzioni di compliance e di legale interno dello studio.