Newsletter | Framing e comunicazione al pubblico: la recente sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea

Newsletter | Framing e comunicazione al pubblico: la recente sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea

Condividi

Con la sentenza del 9 marzo 2021 , la Corte di Giustizia dell’Unione Europea è tornata a pronunciarsi in materia di diritto d’autore ed in particolare sul tema del c.d. framing.

Nel mondo del World Wide Web, con il termine framing si intende una particolare tecnica con cui, in una pagina web, l’utente visualizza direttamente all’interno di una cornice (“frame”) della pagina stessa i contenuti di un’altra pagina web a cui un link rinvia. In relazione a tale pratica, vengono in rilievo i diritti degli autori dei contenuti immessi in rete, che potrebbero non gradire l’inclusione del proprio sito o contenuto all’interno del sito altrui.

Leggi la newsletter a cura del nostro dipartimento IP, TMT e Data Protection.

Topics